Il Presidente

Il Presidente

Riconoscere le opportunità imprenditoriali del mercato internazionale è solo il primo dei numerosi step che separano l’imprenditore dall’estero. Negli ultimi 50 anni, come risultato della rapida crescita degli scambi economici fra i vari paesi, il mercato globale è passato da essere un‘opzione per pochissimi ad un passo obbligato per qualsiasi azienda tesa all’espansione.

Tuttavia, il processo di internazionalizzazione d’impresa, risulta essere decisamente complesso e talvolta rischioso, per cui è necessario affidarsi, oltre che a risorse qualificate e matrici organizzative efficienti, anche ad enti ed istituzioni preposte al supporto delle relazioni con l’estero.

La Sezione italo-estera di Unioncamere opera proprio a questo fine: porsi come istituzione ufficiale di interrelazione fra il mercato straniero e quello italiano, fornendo supporto e assistenza alle imprese che intendono evolvere all’estero e che trovano nel Sistema Camerale Italiano la via verso un accesso sicuro, affidabile e prolifico alle opportunità offerte al di fuori dei nostri confini.

Forte dei risultati finora ottenuti, frutto di collaborazioni e partnership più che decennali, con entusiasmo Vi invito a prendere parte a questo viaggio che inizia presso le nostre sedi, verso mete ambiziose e al contempo di indubbio successo.

La Camera di Commercio Italiana Per l’Ucraina rappresenta lo sportello del Sistema Camerale Italiano verso questa nuova ed interessante meta commerciale; divenire partner della Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina significa garantirsi un posto privilegiato e di sicuro approdo verso il mercato ucraino, tessendo relazioni business con partner di primo livello con i quali CCIPU opera in funzione di rapporti più che consolidati nel tempo.

Auguro un buon lavoro a tutti con la speranza di poterVi incontrare personalmente, collaborando con Voi ad una sana esportazione del business italiano.


Buon viaggio

On. Walter Togni