Missione settore FOOD & BEVERAGE di produttori italiani con buyer ucraini


L’Ucraina, paese di oltre 50 milioni di abitanti, da molti anni continua ad essere uno dei maggiori richiedenti del prodotto tradizionale italiano, soprattutto a livello eno-gastronomico.

Negli ultimi mesi molte importanti organizzazioni del settore, sia nella Grande Distribuzione che nelle reti del settore Ho.Re.Ca. sono a richiederci la possibilità di organizzare una missione di aziende produttrici con cui avviare un rapporto di cooperazione nel paese.

E’ noto a tutti quale sia il particolare momento storico che la nazione ex-sovietica sta attraversando, ma nonostante ciò non si evidenziamo cali sui consumi, e la richiesta per il nostro prodotto continua ad essere elevata.

Abbiamo quindi deciso di organizzare una missione settoriale, in collaborazione con AUCHAN ITALIA, prevista per la prima settimana di giugno, per mettere direttamente in contatto le aziende italiane con i potenziali clienti locali.

Alla missione parteciperanno le aziende aderenti al Progetto FOODITALIA (info sul nostro sito www.ccipu.org), ma sarà aperta anche a tutte le aziende del settore Food & Beverage, e le aziende già fornitrici di AUCHAN ITALIA o interessate a diventarlo.

Le aziende partecipanti incontreranno i buyer delle principali organizzazione della Grande Distribuzione come pure i dirigenti delle catene nazionali di Hotels, ristoranti, empori eno-gastronomici, ed altri

La missione si svolgerà nella città di Kiev, e si estenderà nella seconda parte alla città di Lviv (Leopoli), dove sarà inaugurato il primo centro di distribuzione di prodotto eno-gastronomico italiano nel paese. Qui saranno altresì possibili le trattative con i partner della Camera di Commercio Italiana Per l’Ucraina, che hanno già dato la disponibilità ad acquistare i prodotti italiani.

 

Di seguito il programma della missione

 

Termine per invio adesione alla missione

13 maggio 2014 ore 12:00


PROGRAMMA DELLA MISSIONE – GIORNATE ITALIANE 2014 – KIEV – PROT. MCR07051401

 

 
29 giugno

 
Mattino


Partenza da Italia (partenze previste Milano, Roma, Bologna, Treviso o altre su richiesta) ed arrivo nella città di Kiev nel primo pomeriggio

Pomeriggio

Incontro con la Direzione della Camera di Commercio in loco, presentazione del paese e delle sue opportunità da parte dell’addetto stampa della Camera di Commercio. All’incontro interverranno:

  • Presidente della Camera di Commercio Italiana in Ucraina
  • Ambasciatore  d’Italia
  • Direttore ICE locale
  • Funzionario del Governo Ucraino

Sera

Cena e pernottamento Hotel Bratislava (o similare) in Kiev


30 giugno


Mattino


Incontro con buyer di GdO, HoReCa e esercenti a catena, con eventuale esposizione prodotti. Ogni produttore avrà a disposizione una postazione per esposizioni/trattative con banner retrostante compreso, presso la sala incontri dell’Hotel. Saranno invitati:

  • Per GdO: Auchan, ATB, Arsen, Barvinok, Billa, Sil'po, Fozzy, Furshet, Mega Market, Veluka kushenia, Vopak,
  • Per settore HoReCa a catena: Celentano, Pasta Mia, Ala minute, Mafia, Patio, Oliva, Prego, Drova, Puzata hata, Shvudko, Dva gusia, Eurohata, Kartopliana hata, Mister Sneck,
  • Per Esercenti a catena: Toby, SV Plus, Terrin, Sommelier, Disna, Vitis Group, Wog, Lukoil
  • Per distribuzione nazionale: GoodWine, Decanter, Sante Alco, Wine Time

Pranzo a buffet con eventuali degustazioni dei prodotti italiani e seminari eno-­‐gastronomici

Pomeriggio

Proseguimento delle trattative con i buyer di tutte le organizzazioni sopra elencate

Sera

Cena in ristorante tipico ucraino, con intervento di imprenditori italiani già presenti in loco
Pernottamento in Hotel Bratislava (o similare)

 
1 luglio

 
Mattino


Incontro con la dirigenza di Auchan Ucraina (partner CCIPU per la Grande Distribuzione) e visita di un

 

 

loro supermercato locale. Attualmente Auchan Ucraina possiede 12 supermercati

 

 

Pranzo con la dirigenza di Auchan

 

Pomeriggio

Trattative individuali con i vari buyer di Auchan presso i loro uffici commerciali in Kiev

 

Sera

Partecipazione a serata degustativa presso catena di ristorazione locale Mafia (circa 50 ristoranti e

 

 

partner di CCIPU per la ristorazione a catena) e trattative individuali con i loro buyer. Parteciperanno

 

 

giornalisti e televisioni, e sarà organizzato un piccolo seminario di eno-­‐gastronomia, che andrà in onda

 

 

sulle reti televisive locali

 

 

Pernottamento in Hotel Bratislava (o similare)

 

2 luglio

 

Mattino

 

Breve visita della città di Kiev, visita di altra struttura di distribuzione food&beverage locale

 

 

Pranzo presso catena ristorazione locale Terrin+Tobi(corrispondente della nostra Autogrill italiana e

 

 

partner di CCIPU per la loro categoria), ove nel contesto sarà organizzato un raduno di auto italiane, con

partecipazione di possessori di Ferrari, Maserati e Lamborghini, gli associati del Club 500, gli Associati

 

 

del Club Alfa Romeo

 

 

A fine pranzo seguiranno trattative individuali con i buyer della catena. Si tratta di manager che hanno

 

 

già discusso con il nostro personale e che intendono acquistare dalle aziende aderenti al programma

 

 

FoodItalia

 

Pomeriggio

Trattative individuali con i loro buyer (con 480 punti vendita, di cui 56 con ristorante annesso

 

Sera

Serata Italiana, con cena in ristorante locale, degustazione di vini italiani, partecipazione di band con

 

 

musiche italiane. Alla serata saranno invitati tutti i buyer, gli imprenditori italiani in loco, le istituzioni ed

 

 

i giornalisti (stampa e tv)

 

 

Pernottamento in Hotel EuroHotel (o similare)

 

3 luglio

 

Mattino

 

Incontro presso la sede locale della Camera di Commercio con la dirigenza della stessa, e conclusioni.

 

 

Trasferimento in aeroporto

 

Pomeriggio

Partenza per l’Italia