Notizie < indietro

L'UE aiuta l'Ucraina a sviluppare il settore delle energie rinnovabili - Ministero dell'Energia
L'UE aiuta l'Ucraina a sviluppare il settore delle energie rinnovabili - Ministero dell'Energia
L'UE assisterà l'Ucraina nello sviluppo delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica, ha affermato il commissario europeo per l'Energia Kadri Simson. "Dopo i negoziati sul transito del gas, l'Ucraina può concentrarsi sull'energia del futuro, in particolare sullo sviluppo delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica. L'UE fornirà il suo sostegno", ha affermato Simson nel corso di una riunione con una delegazione ucraina guida...

Leggi tutto...

Circa 3,7 miliardi di euro investiti in energia verde ucraina
Circa 3,7 miliardi di euro investiti in energia verde ucraina
In Ucraina, nel 2019, circa 3,7 miliardi di euro – una capacità record di 4.500 MW - sono stati investiti nell’energia rinnovabile, secondo quanto riferisce l'Agenzia statale per l'efficienza energetica e il risparmio energetico dell'Ucraina. Secondo i dati forniti dall'agenzia dal 1° gennaio 2020, i seguenti nuovi impianti di energia rinnovabile sono stati installati nel periodo gennaio-dicembre 2019: impianti solari con una capacità ...

Leggi tutto...

Prestito polacco all'Ucraina: approvati otto progetti per un valore di 68 milioni di euro
Prestito polacco all'Ucraina: approvati otto progetti per un valore di 68 milioni di euro
Nell'ambito di un prestito polacco all'Ucraina del valore di 100 milioni di euro sono già stati approvati otto progetti per un importo totale di 68 milioni di euro che saranno utilizzati per migliorare le infrastrutture transfrontaliere. Lo ha affermato l'ambasciatore ucraino in Polonia Andriy Deshchytsia in un'intervista a Ukrinform. “Al momento sono stati approvati otto progetti per un valore di circa 68 milioni di euro. Ad oggi, sono stati utilizza...

Leggi tutto...

Dopo Metallo e Agro il comparto BEAUTY sarà nuovamente destinatario dei contributi stanziati dalla CCIPU
Dopo Metallo e Agro il comparto BEAUTY sarà nuovamente destinatario dei contributi stanziati dalla CCIPU
L’Ente Camerale stanzierà, in forma diretta, contributi a fondo perduto a titolo di sostegno, per la stagione 2019/2020, alle aziende operanti nel comparto del BEAUTY – produzione, lavorazione, trasformazione (prodotti, attrezzature e servizi) - che intendano internazionalizzarsi, ovvero avviare relazioni di tipo commerciale con il mercato ucraino. A seguito del successo riscosso in occasione della Fiera InterCHARM-Ukraine 2019 che si è sv...

Leggi tutto...

Il Ministero delle Finanze ucraino auspica che il prossimo programma con l'FMI sia l'ultimo
Il Ministero delle Finanze ucraino auspica che il prossimo programma con l'FMI sia l'ultimo
L'Ucraina deve concludere un nuovo programma con il Fondo monetario internazionale e attuarlo, quindi cooperare con il FMI come paese partecipante che non richiede nuovi prestiti, ha affermato la ministra delle finanze ucraina Oksana Markarova. "Abbiamo raggiunto un accordo non solo sulla prossima tranche, ma anche su un nuovo programma triennale per circa $ 5,5 miliardi. Abbiamo una situazione un po 'speciale, perché i paesi tendono a rivolgersi all'FMI qua...

Leggi tutto...

Un progetto di legge sul finanziamento aggiuntivo dell'industria carbonifera è stato registrato a Verkhovna Rada
Un progetto di legge sul finanziamento aggiuntivo dell'industria carbonifera è stato registrato a Verkhovna Rada
Un progetto di legge sul finanziamento aggiuntivo dell'industria carboniera nel 2019 è stato registrato nel parlamento ucraino, secondo un rapporto prodotto dal sindacato dei lavoratori dell'industria carboniera dell'Ucraina. Si noti che, considerando la situazione nell'industria carbonifera con il pagamento di stipendi ai dipendenti delle miniere statali, i cui arretrati al 1 dicembre 2019 ammontavano a oltre 500 milioni di UAH, il disegno di legge sulle mo...

Leggi tutto...

Finanziamenti, Ucraina | 11.12.2019 09:50
Nuovo accordo con il FMI per accelerare la crescita economica in Ucraina
Nuovo accordo con il FMI per accelerare la crescita economica in Ucraina
Il primo ministro ucraino Oleksiy Honcharuk ha dichiarato che un nuovo accordo con il Fondo monetario internazionale (FMI) accelererà la crescita economica nel paese. Questo è quanto riferisce il portale del governo. “È simbolico che abbiamo raggiunto l'accordo a livello di personale il 100° giorno di lavoro del governo. Il sostegno di istituzioni così grandi è un segno di fiducia della comunità internazionale in ...

Leggi tutto...

Zelensky firma nuove regole per finanziare la costruzione di strade
Zelensky firma nuove regole per finanziare la costruzione di strade
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha firmato una legge che introduce emendamenti alla legge sulle fonti di finanziamento dell'industria stradale ucraina. Questo è quanto riporta il sito web del capo di stato. "Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha firmato una legge sull'introduzione di emendamenti alla legge ucraina n. 282-IX in relazione alle fonti di finanziamento dell'industria stradale dell'Ucraina per quanto riguarda l'introduzione del...

Leggi tutto...

La BEI concede all'Ucraina un prestito di 400 milioni di euro per sostenere gli agricoltori
La BEI concede all'Ucraina un prestito di 400 milioni di euro per sostenere gli agricoltori
La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha lanciato un nuovo progetto a sostegno del settore agricolo in Ucraina e ha aperto una linea di credito di 400 milioni di EUR a tal fine, secondo una dichiarazione pubblicata sul sito web della BEI. "La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha lanciato il progetto per la catena agroalimentare, che è sostenuto da un prestito fino a 400 milioni di euro da parte della banca dell'UE, insieme all'assistenza tecnica...

Leggi tutto...

AGGIORNAMENTO/La BEI fornirà all'Ucraina un finanziamento di 450 milioni di euro per la costruzione di strade
AGGIORNAMENTO/La BEI fornirà all'Ucraina un finanziamento di 450 milioni di euro per la costruzione di strade
La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha concordato di concedere un prestito di 450 milioni di euro per finanziare la costruzione di nuove strade e il ripristino della rete stradale lungo i più importanti collegamenti autostradali in Ucraina. Il finanziamento aumenterà la sicurezza e aiuterà a modernizzare parti della rete incluse nell'estesa rete transeuropea di trasporto (TEN-T), che collega il paese a livello internazionale e in partic...

Leggi tutto...