Notizie < indietro

Energia e Ambiente, Altro, Ucraina | 16.01.2019 16:56
Calda accoglienza e futuro radioso per i “warm loans”
Calda accoglienza e futuro radioso per i “warm loans”
Secondo le dichiarazioni del Primo Ministro Groysman nel 2019 il programma per i “warm loans”, i cosiddetti prestiti per fornire agli ucraini i mezzi per l'acquisto di materiale energeticamente efficiente per meglio isolare e scaldare le proprie case, verrà ampliato con lo stanziamento di 400 milioni di UAH, pari a circa 12 milioni e mezzo di euro. Dal 2014, anno di inizio del programma, più di 500 mila famiglie hanno approfittato dei pres...

Leggi tutto...

Impianto solare su un grattacielo a Kyiv
Impianto solare su un grattacielo a Kyiv
Sulla facciata di un grattacielo residenziale di Kyiv è stato installato un impianto solare che fornirà una potenza totale di 30 kW di energia solare e rinnovabile. I lavori sono stati pianificati e realizzati dalla ditta che si occupa della gestione del condominio, costruito tra il 2003 e il 2004, il quale conta 422 appartamenti con uno spazio totale da riscaldare pari a 36.206 mq. Per ricoprire il lato sud dello stabile la ditta ha investito quasi 3...

Leggi tutto...

COMUNICATO STAMPA  PROGETTO “ENERGIA&AMBIENTE”
COMUNICATO STAMPA PROGETTO “ENERGIA&AMBIENTE”
La Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina annuncia il proseguo del progetto “Energia&Ambiente”.  Il grande successo riscontrato fra le aziende italiane durante la prima fase del programma ha determinato la realizzazione di una guida settoriale atta ad avviare un’importante campagna di comunicazione destinata agli operatori pubblici e privati. Seguiranno, quindi, le successive fasi del progetto, strutturate per l'anno 2019:  1. ...

Leggi tutto...

La Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina parteciperà al dibattito: “Eccellenze del Made in Italy 2018”
La Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina parteciperà al dibattito: “Eccellenze del Made in Italy 2018”
La Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina sarà presente alla nuova edizione di conferenze/dibattiti “Eccellenze Made in Italy 2018”, che si terrà il 27 novembre presso il Centro Congressi dell'Unione Industriale di Torino. I funzionari dell'ente camerale, accompagnati dal Segretario Generale, Emiliano Calemma, presenzieranno con l'obiettivo di favorire l'interesse delle aziende italiane, operanti nei settori dell’energia e dell&r...

Leggi tutto...

Il nuovo volto di una BERS sempre più green
Il nuovo volto di una BERS sempre più green
Lo scorso 16 ottobre l’italiano Matteo Patrone è stato nominato nuovo direttore generale per l’Europa dell’Est e il Caucaso della Banca Europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS), precedentemente il nuovo amministratore delegato ha coperto la carica di responsabile regionale per la Romania e la Bulgaria per gli ultimi tre anni. Intanto Sergiy Maslichenko direttore associato per l’efficienza energetica e cambiamento climatico al...

Leggi tutto...

Energia e Ambiente, Altro, Ucraina, Europa, Mondo | 24.10.2018 12:39
Investimenti esteri per le energie rinnovabili in Ucraina
Investimenti esteri per le energie rinnovabili in Ucraina
Negli ultimi 4 anni le energie rinnovabili in Ucraina sono diventate prioritari nei progetti di crescita del Paese in quanto forte è il desiderio di rendere indipendente il proprio fabbisogno energetico e rendere il mercato energetico nazionale più affidabile. Secondo la Banca nazionale d’Ucraina, nel 2017 è stato registrato un aumento di investimenti esteri pari a $200 milioni rispetto al 2016. Tra le energie rinnovabili il business sola...

Leggi tutto...

Aggiornamento: entra in vigore la legge
Aggiornamento: entra in vigore la legge "Sulla modifica di alcuni atti legislativi dell'Ucraina sull'attrattiva degli investimenti nella costruzione di impianti per le energie rinnovabili".
Alla firma della Legge da parte del Presidente, in data 2 ottobre, segue oggi, 4 ottobre, l’approvazione da parte del Verkhovna Rada è entrata in vigore il 4 ottobre. Come anticipato in precedenza, la legge modifica alcune norme legislative per stimolare lo sviluppo di energia rinnovabile come la produzione di energia elettrica da energia eolica. In particolare, consente che gli impianti eolici, durante la costruzione, siano classificati come oggetti ...

Leggi tutto...

Poroshenko firma per investire in energie rinnovabili
Poroshenko firma per investire in energie rinnovabili
Il presidente Pedro Poroschenko firma la legge per il migliorare l’attrattiva dell’investimento per la costruzione di strutture per la produzione di energie rinnovabili. In particolar modo, la legge modifica certe norme di legislazione per stimolare lo sviluppo di energie rinnovabili, come per esempio la produzione di elettricità proveniente da energia eolica. L’Amministrazione Presidenziale nota anche che l’implementazione della leg...

Leggi tutto...

Ucraina e Emirati Arabi insieme per progetti energetici
Ucraina e Emirati Arabi insieme per progetti energetici
Il portale governativo annuncia la firma di un memorandum tra l'Ucraina e gli Emirati Arabi Uniti per l’attuazione di progetti di investimento comuni nei settori dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili. << Attraverso la cooperazione, condivideremo esperienze e promuoveremo investimenti per la produzione di energia "pulita "e il trattamento dei rifiuti>>, ha detto il Presidente dell'agenzia statale per l'efficienza energetica Serhiy ...

Leggi tutto...

Nuova centrale solare a Zhytomyr
Nuova centrale solare a Zhytomyr
Il Ministro dello sviluppo regionale e dell’edilizia abitativa, Hennadiy Zubko, ha annunciato la costruzione di una nuova centrale solare nella città di Zhytomyr da parte di una società slovena. <<Mi congratulo con la città per l'inizio di un ambizioso progetto - la costruzione di un proprio impianto solare con una capacità di 10,6 MW. La città ha tutte le possibilità di diventare la prima città in Ucrain...

Leggi tutto...