Notizie < indietro

L'Ucraina ha esportato oltre 31 milioni di tonnellate di grano nei precedenti 6 mesi
L'Ucraina ha esportato oltre 31 milioni di tonnellate di grano nei precedenti 6 mesi
Al 3 gennaio 2020 l'Ucraina ha esportato 31,10 milioni di tonnellate di grano dall'inizio della campagna di commercializzazione 2019/2020. "Dall'inizio della campagna di commercializzazione 2019/2020 [luglio 2019 - giugno 2020] al 3 gennaio 2020 le esportazioni di grano dall'Ucraina sono ammontate a 31,10 milioni di tonnellate rispetto ai 23,19 milioni di tonnellate del 2018/2019". Questo è quanto fa notare UkrAgroConsult con riferimento a i dati del portale...

Leggi tutto...

Prestito polacco all'Ucraina: approvati otto progetti per un valore di 68 milioni di euro
Prestito polacco all'Ucraina: approvati otto progetti per un valore di 68 milioni di euro
Nell'ambito di un prestito polacco all'Ucraina del valore di 100 milioni di euro sono già stati approvati otto progetti per un importo totale di 68 milioni di euro che saranno utilizzati per migliorare le infrastrutture transfrontaliere. Lo ha affermato l'ambasciatore ucraino in Polonia Andriy Deshchytsia in un'intervista a Ukrinform. “Al momento sono stati approvati otto progetti per un valore di circa 68 milioni di euro. Ad oggi, sono stati utilizza...

Leggi tutto...

Affari e Finanza, Ucraina | 07.01.2020 17:26
La NBU elabora progetti all’interno del programma anticorruzione per il periodo 2020-2021
La NBU elabora progetti all’interno del programma anticorruzione per il periodo 2020-2021
La Banca nazionale ucraina (NBU) ha sviluppato una serie di progetti all’interno del programma anticorruzione per il periodo 2020-2021 che prevede una serie di misure per prevenire, individuare e combattere la corruzione all'interno della Banca nazionale. Contiene, inoltre, una relazione sui risultati della valutazione dei rischi di corruzione nelle attività della Banca. "Aderendo ai principi di trasparenza e apertura, la Banca nazionale ucraina propon...

Leggi tutto...

Affari e Finanza, Ucraina, Mondo | 20.12.2019 12:41
L'Ucraina mette in circolazione nuove monete e banconote UAH
L'Ucraina mette in circolazione nuove monete e banconote UAH
Il 20 dicembre, la Banca nazionale ucraina (NBU) ha messo in circolazione nuove banconote da 50 UAH, nonché monete da 5 UAH che sostituiranno gradualmente le relative banconote di carta. Il servizio stampa della banca centrale ne ha scritto sulla sua pagina Facebook ufficiale. "Prima di tutto, la Banca nazionale intende mettere in circolazione cinque milioni di nuove banconote da 50 grivnia e cinque milioni di monete da 5 grivnia. Il primo lotto di queste u...

Leggi tutto...

Il Ministero delle Finanze ucraino auspica che il prossimo programma con l'FMI sia l'ultimo
Il Ministero delle Finanze ucraino auspica che il prossimo programma con l'FMI sia l'ultimo
L'Ucraina deve concludere un nuovo programma con il Fondo monetario internazionale e attuarlo, quindi cooperare con il FMI come paese partecipante che non richiede nuovi prestiti, ha affermato la ministra delle finanze ucraina Oksana Markarova. "Abbiamo raggiunto un accordo non solo sulla prossima tranche, ma anche su un nuovo programma triennale per circa $ 5,5 miliardi. Abbiamo una situazione un po 'speciale, perché i paesi tendono a rivolgersi all'FMI qua...

Leggi tutto...

Un progetto di legge sul finanziamento aggiuntivo dell'industria carbonifera è stato registrato a Verkhovna Rada
Un progetto di legge sul finanziamento aggiuntivo dell'industria carbonifera è stato registrato a Verkhovna Rada
Un progetto di legge sul finanziamento aggiuntivo dell'industria carboniera nel 2019 è stato registrato nel parlamento ucraino, secondo un rapporto prodotto dal sindacato dei lavoratori dell'industria carboniera dell'Ucraina. Si noti che, considerando la situazione nell'industria carbonifera con il pagamento di stipendi ai dipendenti delle miniere statali, i cui arretrati al 1 dicembre 2019 ammontavano a oltre 500 milioni di UAH, il disegno di legge sulle mo...

Leggi tutto...

Zelensky firma nuove regole per finanziare la costruzione di strade
Zelensky firma nuove regole per finanziare la costruzione di strade
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha firmato una legge che introduce emendamenti alla legge sulle fonti di finanziamento dell'industria stradale ucraina. Questo è quanto riporta il sito web del capo di stato. "Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha firmato una legge sull'introduzione di emendamenti alla legge ucraina n. 282-IX in relazione alle fonti di finanziamento dell'industria stradale dell'Ucraina per quanto riguarda l'introduzione del...

Leggi tutto...

La BEI concede all'Ucraina un prestito di 400 milioni di euro per sostenere gli agricoltori
La BEI concede all'Ucraina un prestito di 400 milioni di euro per sostenere gli agricoltori
La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha lanciato un nuovo progetto a sostegno del settore agricolo in Ucraina e ha aperto una linea di credito di 400 milioni di EUR a tal fine, secondo una dichiarazione pubblicata sul sito web della BEI. "La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha lanciato il progetto per la catena agroalimentare, che è sostenuto da un prestito fino a 400 milioni di euro da parte della banca dell'UE, insieme all'assistenza tecnica...

Leggi tutto...

 L’Ucraina dice addio ai sacchetti di plastica: una legge li proibisce dal 2020
L’Ucraina dice addio ai sacchetti di plastica: una legge li proibisce dal 2020
Dall’Ucraina una buona notizia per l’ambiente: un disegno di legge prevede che tutti i sacchetti di plastica saranno banditi a partire dal 2020! Rimangono, invece, quelli ultraleggeri utilizzati come imballaggio primario per pesce, carne e prodotti sfusi. La legge – che stabilisce la procedura per le azioni degli enti statali e delle persone autorizzate in questo campo - entrerà in vigore a partire dal 1 gennaio 2020 con alcune eccezioni. A...

Leggi tutto...

AGGIORNAMENTO/La BEI fornirà all'Ucraina un finanziamento di 450 milioni di euro per la costruzione di strade
AGGIORNAMENTO/La BEI fornirà all'Ucraina un finanziamento di 450 milioni di euro per la costruzione di strade
La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha concordato di concedere un prestito di 450 milioni di euro per finanziare la costruzione di nuove strade e il ripristino della rete stradale lungo i più importanti collegamenti autostradali in Ucraina. Il finanziamento aumenterà la sicurezza e aiuterà a modernizzare parti della rete incluse nell'estesa rete transeuropea di trasporto (TEN-T), che collega il paese a livello internazionale e in partic...

Leggi tutto...