Notizie < indietro

Nuovo piano per gli hub energetici in Ucraina
Nuovo piano per gli hub energetici in Ucraina
La National Securities and Stock Market Commission ha approvato un piano di misure per creare le condizioni per il funzionamento degli hub energetici in Ucraina: sistemi multilaterali di scambio di materie prime, dove saranno effettuati scambi di prodotti energetici e relativi prodotti finanziari. Il piano prevede un elenco e un programma per lo sviluppo di opportune modifiche legislative, norme regolamentari, condizioni per i futuri operatori commerciali e misure ...

Leggi tutto...

L’IT ucraino è big in Japan
L’IT ucraino è big in Japan
Domani, 8 maggio 2019, l’Associazione IT Ucraina firmerà un memorandum of understanding con JASIPA (Japan System Innovation Partners Association), associazione che unisce un gruppo di imprese venture nel settore IT giapponese. La firma è tra due paesi simbolo del settore IT, Giappone ed Ucraina; uno, il Giappone, è il paese dove la tecnologia più si è sviluppata nel corso del XX secolo, e che ci ha donato la possibili...

Leggi tutto...

L’ Ucraina autorizzata ad espandere il settore missilistico
L’ Ucraina autorizzata ad espandere il settore missilistico
Lo scadere del trattato sul disarmo di missili, anche nucleari, a raggio intermedio apre nuove opportunità nel settore militare per l’Ucraina. Il trattato INF (Intermediate-range nuclear forces) fu firmato dal presidente americano Reagan e il segretario dell’URSS Gorbachyev nel 1987. Recentemente entrambe le nazioni hanno deciso di abbandonare il trattato. Questo lascerebbe spazio a molti paesi di intraprendere il design la produzione e lo spiegam...

Leggi tutto...

Ucraina adotta nuove riforme che regolano la bancarotta
Ucraina adotta nuove riforme che regolano la bancarotta
Il presidente Poroshenko ha da poco firmato una legge che regolerà i rapporti che le imprese hanno con la possibilità di bancarotta. La legge era già stata votata in Palmento alla fine del 2018 e prevede uno sfoltimento della burocrazia, un aumento della trasparenza e l’inserimento di un nuovo concetto di legge. Questa legge sarà rivoluzionaria in Ucraina in quanto andrà a sostituire la vecchia legislazione del 1992. L&rsquo...

Leggi tutto...

Il più grande impianto eolico dell’Ucraina sarà completato alla fine del 2019
Il più grande impianto eolico dell’Ucraina sarà completato alla fine del 2019
La Banca Europea per la ricostruzione e lo sviluppo sta contribuendo allo sforzo Ucraino nel ridurre le emissioni di gas serra. Per raggiungere quest’obbiettivo sono stati stanziati 150 milioni di euro in forma di un prestito. I fondi verranno principalmente utilizzati per la realizzazione di un impianto eolico da 250MW nella città di Kherson, nell’Ucraina meridionale. Il pacchetto prevede un prestito A dalla EBRD da 75 milioni, un prestito B da p...

Leggi tutto...

L’agricoltura in Ucraina cresce ulteriormente
L’agricoltura in Ucraina cresce ulteriormente
 Secondo l’ufficio stampa del Servizio Statale sulla Sicurezza Alimentare e la Protezione dei Consumatori, dall’inizio dell’anno di vendita sono state esportate oltre 35 milioni di tonnellate di cereali di vario tipo. Le cifre esatte parlano di 12,7 milioni di tonnellate di grano, 3,1 di orzo e 18,4 di mais; in confronto allo stesso periodo dello scorso anno per cui si parla di 29,2 milioni di tonnellate totali, di cui 13,6 di grano, 3,9 di...

Leggi tutto...

L’economia ucraina è più forte del previsto
L’economia ucraina è più forte del previsto
 Recentemente ci sono state alcune dichiarazioni degne di nota sullo stato dell’economia ucraina, che supera le aspettative previste sia dagli esperti della stessa Ucraina che da quelli internazionali, facendo registrare forti promesse di crescita. In un intervista per una rete TV il vice-Primo Ministro Pavlo Rozenko, usando l’esempio del salario minimo triplicato rispetto a tre anni fa, ha rilanciato la sfida dichiarando che, mentre secondo l&rs...

Leggi tutto...

La città di L’viv acquista autobus elettrici
La città di L’viv acquista autobus elettrici
 Nella giornata del 1 marzo il Consiglio Comunale di L’viv ha firmato un accordo con la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (ERBD) per lo stanziamento di una somma che potrà arrivare fino a 17,5 milioni di € per l’acquisto di 50 autobus prodotti dalla Electrotrans di L’viv. Lvivelectrotrans è l’azienda municipale dei trasporti pubblici, che attualmente gestisce 10 bus elettrici per un totale di 75 kilom...

Leggi tutto...

Siglato accordo tra CCIPU e CF Safe Life Development
Siglato accordo tra CCIPU e CF Safe Life Development
 Lo scorso 14 febbraio è stato firmato un importante accordo di collaborazione tra il Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina, dott. Emiliano Calemma, e la co-fondatrice di CF Safe Life Development, Yana Bobrova (Яна Боьрова). Cf Safe Life Development nasce nel 2017 come un fondo di investimenti con una missione ben precisa: assicurare le coperture necessarie per intraprendere progetti atti a migliorare la ...

Leggi tutto...

Accordo tra CCIPU ed Associazione “Città Energeticamente Efficienti d’Ucraina”
Accordo tra CCIPU ed Associazione “Città Energeticamente Efficienti d’Ucraina”
Firmato in data 12 febbraio 2019, a seguito dell’incontro avvenuto a Kiev tra il dott. Emiliano Calemma, Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina, e Stanislav Pavliuk, Direttore Esecutivo dell’Associazione “Città Energeticamente Efficienti d’Ucraina” (АЕМУ), un importante accordo di collaborazione. L’Associazione delle Città Energeticamente Efficienti d’Ucraina è ...

Leggi tutto...