Accordo CCIPU e UCAB: nuovo progetto Made In Italy “Agricoltura e allevamento 2020”

 |

La Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina ha siglato in data 25 marzo un accordo di collaborazione con UCAB, l’Associazione Ukrainian Agribusiness Club, attiva nel campo dell’agroindustria. Il Direttore Generale UCAB, Roman Slaston e il Segretaio Generale CCIPU, Vanessa Russano hanno formalizzato un patto di cooperazione, un progetto dalla duplice importanza: da un lato favorire le relazioni commerciali, che intervengono tra Ucraina e Italia e dall’altro contribuire alla crescita del sistema Ucraina attraverso la modernizzazione e la promozione di soluzioni eco-sostenibili dei sistemi produttivi di tipo agricolo.

Una fortunata collaborazione che si rinnova: gli enti CCIPU e UCAB hanno collaborato nel corso degli anni a diversi progetti tra cui la partecipazione al FORECH 2018 di Kiev, dove gli enti hanno fin da subito comunicato la necessità di uno scambio continuo di informazioni in un clima di riconoscimento e mutue opportunità.

Quest’anno l'ambito del progetto, vedrà la Camera di Commercio e le aziende italiane selezionate prendere parte al padiglione "Italia" alla fiera internazionale agroindustriale "AGRO 2020", che si terrà a Kiev dal 2 giugno al 5 giugno 2020.