Startup ucraino-polacca crea nuova ricarica wireless per smartphone

 |

La ricarica wireless è una delle tecnologie più recenti e ambite dai possessori di uno smartphone, poter appoggiare il proprio telefono su un tappetino o su una dock permette di velocizzare e rendere più semplice il processo di ricarica.

L’azienda in questione ha il suo centro di ricerca e sviluppo nella città di Kiev, dove sta sviluppando un sistema per la ricarica wireless di smartphone che non richiede un collegamento plug-in o il posizionamento del dispositivo su una piattaforma induttiva.

Ciò che distingue questa nuova tecnologia, rispetto ad altre tecnologie wireless a induzione esistenti, è che è possibile caricare simultaneamente fino a quattro dispositivi a una distanza massima di 5 metri ed il sistema è progettato per caricare automaticamente i dispositivi quando sono nel raggio d'azione.

Il fondo Horizon 2020, un programma dell'Unione Europea dedicato alla ricerca e all'innovazione, ha assegnato una sovvenzione di 50.000 euro per questo progetto nel dicembre 2017.