Assistenza macro-finanziaria per l’Ucraina

 |

La Commissione europea ha formalmente adottato una proposta per l'avvio di un nuovo piano di Assistenza Macro-Finanziaria (AMF) per l'Ucraina del valore di 1 miliardo di euro atto a  sostenere la stabilizzazione economica e le riforme strutturali.

Il programma è finalizzato sostenere la stabilizzazione economica e le riforme strutturali e quindi i progressi compiuti nell'ambito delle tre precedenti operazioni di assistenza.

Ciò dimostra l'impegno dell'Unione Europea e degli Stati membri: l'UE ha finora stanziato 12,8 miliardi di euro per sostenere il processo di riforma in Ucraina, di cui 2,8 miliardi di euro attraverso tre programmi di AMF dall'inizio della crisi nel 2014.