L'export ucraino vale 13 miliardi di dollari

 |

Nel periodo tra gennaio e settembre 2017, le esportazioni di prodotti agricoli ucraini sono aumentate del 24,3% rispetto allo stesso periodo del 2016, raggiungendo 13,07 miliardi di dollari.

Olha Trofimtseva, Vice Ministro dell'Agricoltura, ha affermato: "I paesi dell'UE hanno rappresentato 4,177 miliardi di dollari, i paesi dell'Africa 1,997 miliardi di dollari".

Inoltre se gli elementi più significativi della struttura export rimangono l'olio di girasole, il grano e la soia, il Ministro ha sottolineato che bisogna guardare anche al significativo aumento delle esportazioni di alcuni prodotti generici rispetto all'anno precedente.

Ad esempio, l'export di legumi ha rappresentato i 20,9 milioni di dollari, burro e altri grassi di latte 64,2 milioni, manzo surgelato 34,1 milioni, le esportazioni di albicocche, ciliegie, pesche e prugne sono diventate 8,4 volte maggiori e ammontano a 6,4 milioni di dollari.