La Banca Mondiale ha investito 11,6 miliardi di dollari in Ucraina

 |
Venerdì 1° settembre, durante la revisione regolare del portafoglio progetti della Banca Mondiale e in occasione del 25° anniversario dell’adesione ucraina, il Ministro delle Finanze ucraino, Oleksandr Danyliuk, ha voluto ringraziare l’Istituzione mondiale per l'assistenza economica, tecnica e la consulenza fornita nell'ambito della cooperazione del Paese. Negli ultimi 25 anni, infatti, la Banca Mondiale ha stanziato 11,60 miliardi di dollari per finanziare i progetti di investimento ucraini.

Attualmente gli aiuti economici sono in fase di revisione, verranno valutati dunque ulteriori progetti e in seguito si concorderanno le ulteriori misure per assicurarne il successo.