Approvata la Proposta di Legge a favore delle Piccole e Medie Imprese

 |

Il Consiglio dei Ministri ucraino ha approvato la Strategia per lo Sviluppo delle Piccole e Medie Imprese locali da ora al 2020. In accordo con i principi legislativi e le raccomandazioni di politica economica dell'Unione Europea sulle PMI, il Piano prevede la creazione di un ambiente favorevole per le aziende selezionate, facilitando il loro accesso ai finanziamenti, semplificando il regime fiscale, sostenendo lo sviluppo della cultura imprenditoriale, promuovendo le esportazione e il potenziale innovativo delle PMI.

Queste le dichiarazioni del Vice Primo Ministro Stepan Kubiv durante il Consiglio: "La strategia per le PMI 2020 è conseguenza dell'accurato lavoro del Ministero dello Sviluppo Economico e di un grande dibattito pubblico intavolato con i soggetti interessati, tra cui l'Associazione degli Imprenditori, la Camera di Commercio e dell'Industria e varie Organizzazioni Internazionali. Sono dunque sicuro che questo documento rifletta il più accuratamente possibile le esigenze odierne degli imprenditori ucraini",.

La Camera di Commercio Italiana per l'Ucraina è altresì soddisfatta delle nuove possibili opportunità a cui le aziende da essa assistite avranno accesso, proprio grazie al loro status giuridico ucraino, anche se a capitale italiano.