Visita ufficiale di Poroshenko nel Regno Unito

Durante una visita ufficiale nel Regno Unito, il Presidente ucraino Petro Poroshenko ha incontrato i rappresentanti dei principali circoli di investitori britannici, al fine di promuovere l’Ucraina come polo di investimento per gli imprenditori di Inghilterra ed Irlanda del Nord.

Poroshenko, come riportato dal servizio stampa del Capo di Stato, ha sottolineato il valore delle riforme attuate negli ultimi tre anni e i risultati così raggiunti riguardo a riassetto del sistema bancario, sviluppo del settore energetico e lotta alla corruzione, avvicinando sempre più l’Ucraina agli standard europei.

Il Presidente ha inoltre sottolineato l’importanza che gli investimenti britannici hanno avuto nel corso di questo triennio: secondo Poroshenko, la Gran Bretagna, con oltre 2 miliardi di dollari, è stato il principale investitore estero in Ucraina, capace di creare decine di migliaia di posti di lavoro.

Infine, il Presidente ha speso parole importanti riguardo alla cooperazione tra l’azienda ucraina Antonov e la britannica Dowty Propellers, in merito alla realizzazione del velivolo da trasporto aereo AN-132D, presentato ufficialmente a Dicembre 2016 e decollato per il suo primo volo di prova il 30 Marzo 2017.