Champions League: il Napoli cerca la qualificazione contro la Dinamo Kiev

 |

Stasera alle ore 20.45 il Napoli affronterà al San Paolo la Dinamo Kiev nel quinto match del girone B della Champions League. I partenopei competono per il primato nel loro raggruppamento, al momento in condivisione con il Benfica, e che vale la qualificazione agli ambiti ottavi di finale della massima competizione europea.

Sin qui sfortunata la Dinamo Kiev allenata dall'ex calciatore Serhiy Rebrov, fanalino di coda con un solo punto e due gol all'attivo. All'andata a Kiev era finita 1-2 per il Napoli, con il vantaggio di Harmash annullato e rimontato dalla doppietta del polacco Milik.

Nella consueta conferenza stampa pre match l'allenatore degli azzurri, Maurizio Sarri, ha definito la squadra ucraina “solida e forte, che perde poco ed è temibile fuori casa”. Particolarmente temuta la stella della Dinamo, Yarmolenko: “E' un grande giocatore, ma non è il solo. A centrocampo sono forti e hanno diversi giovani interessanti”, ha avvertito Sarri.