Il sindaco di Kiev Klitschko è intervenuto alla Conferenza ONU Habitat III

 |

E' in corso dal 17 al 20 ottobre a Quito, Ecuador, la Conferenza ONU Habitat III, dove i governi stanno discutendo del futuro delle città a fronte delle innumerevoli sfide che dovremo risolvere nel prossimo futuro, legate ad ambiente, cambiamento climatico, migrazioni, e urbanizzazione crescente.

Oltre la metà della popolazione mondiale abita in aree urbane e, alla luce di queste problematiche, urgono nuove strategie e proposte, che nei prossimi giorni verranno raccolte nella Nuova Agenda Urbana.

Il sindaco di Kiev Vitali Klitschko è stato invitato a partecipare agli innumerevoli incontri previsti dalla conferenza e questa mattina è intervenuto all'evento intitolato “Eastern European Urban Transformation”, al quale hanno preso la parola anche Werner Spec, primo cittadino di Ludwigsburg, e Gunther Adler, sottosegretario di Stato presso il Ministero Federale per l'Ambiente tedesco.

Durante il meeting si è parlato delle esperienze delle città di Kiev (dei cambiamenti intercorsi dall'indipendenza sovietica) e di Berlino, oltre che delle best practices per affrontare con successo le trasformazioni urbane di cui siamo testimoni e parte attiva, innescate da fenomeni sociali, ambientali ed economici.

Klitschko ha anche tenuto una serie di incontri bilaterali con sindaci, politici ed esperti nel campo dello sviluppo urbano provenienti da tutto il mondo, al fine di condividere idee, soluzioni e opinioni.